La sconvolgente verità dietro l’ultima Eclissi Solare

Social Sharing

Il 20 marzo 2015, la popolazione di mezzo mondo ha potuto assistere ad un evento raro come lo è un’eclissi solare.
In molti si sono esaltati davanti ad uno spettacolo così unico, invadendo poi i social network con foto e messaggi di varia natura.
Ma, come purtroppo accade sempre più spesso, la verità non scontata come si creda.eclissi-falsa
Per iniziare di questa fantomatica eclissi solare non se ne sapeva nulla fino a 5 mesi fa, quando in rete sui siti della disinformazione di stato ha timidamente fatto la sua comparsa. La cosa è molto strana, perché come ben saprete per quasto genere di eventi astronomici esistono previsioni vecchie anche di secoli!
Che si tratti invece di un test militare programmato, con lo scopo di valutare l’efficacia di una nuova (si fa per dire) arma geoingegneristica e la reazione delle masse?
A quanto pare tutte le prove sembrano ricondurci al famigerato progetto FTP-21, ossia lo scudo spaziale, originariamente concepito dal governo ombra USA per difesa dall’ex URSS negli anni 70 e riadattato nei primi anni 2000 allo scopo di oscurare intere aree del pianeta.
Secondo l’astronomo cinese Kam Yong Chin lo scudo spaziale è passato dallo stato di progettazione a quello di costruzione nel 2007, e attualmente starebbe orbitando attorno al nostro pianeta, ma non è visibile in quanto in posizione verticale rispetto alla terra. In sostanza lo scudo oscuratore funzionerebbe grazie a propulsori, che attivati a comando sono in grado di inclinare la sua superficie, passando dallo stato di standby (verticale) a quello operativo, adattando la sua inclinazione per oscurare aree più o meno ampie del globo.
A conferma di tale tesi, oltre alle diverse osservazioni degli skywatcher di tutto il mondo c’è l’aumento sempre crescente di eclissi solari, eventi che fino a qualche decennio fa si verificavano molto raramente, e non 3 o 4 volte all’anno, ci basti ricordare cosa comportavano le eclissi per gli antichi popoli.
Allo stato attuale delle cose FTP-21 è in fase di test, al momento un uso costante attirerebbe troppo l’attenzione, ma le cose cambieranno quando la Russia, ormai in rotta di collisione contro gli USA/NWO, sceglierà di scendere apertamente in campo, dando un pretesto bellico al suo utilizzo.
Ci teniamo a ricordare che benché l’oscuramento totale del sole sia una tecnica attualmente in fase di sperimentazione, l’oscuramento parziale e quotidiano avviene mediante scie chimiche da molto tempo.


Social Sharing

Autore dell'articolo: Admin

Lascia un commento